“Nello spirito di Gershwin” recensione sul magazine Strumenti e Musica

Gershwin on Air Strumenti e Musica Magazine

“Nello spirito di Gershwin” recensione sul magazine Strumenti e Musica, a cura di Stefano Dentice

E’ stato pubblicato approfondimento sul nuovo album “Gershwin on Air” di Massimiliano Rolff a cura del critico Stefano Dentice per la on-line magazine “Strumenti e Musica”.

Ecco alcuni estratti:

“… Tutti i cultori del jazz (e non solo) conoscono la leggendaria figura di George Gershwin, immenso pianista classico e jazz, nonché compositore che ha scritto autentici capolavori

La versione di Summertime, una fra le composizioni più famose di George Gershwin, è particolarmente accattivante non soltanto sul piano ritmico, ma anche per le interessanti sostituzioni armoniche.

L’eloquio di Rolff è fluido, pregno di genuina e generosa musicalità, locupletato da intriganti intercalari bluesy.

Perazzo dà vita a un discorso improvvisativo adamantino, impreziosito da un fraseggio spigliato, vivace, carico di swing, brillantemente sostenuto dal comping architettato dal tandem Rolff-Fusco.

In A Foggy Day, il contrabbassista espone il tema con finezza interpretativa. L’elocuzione del pianista, sul sobrio groove funk cesellato da Fusco, è suadente, intrisa di inebrianti blue notes snocciolate con gusto e spontaneità comunicativa.

Rolff si esprime costruendo un solo cantabile, diretto e sincero. L’arrangiamento di But Not For Me, dal cullante andamento ternario (jazz waltz), colpisce fin dalle primissime misure. Tommaso Perazzo sviscera un eloquio caloroso, denso di lirismo, dal mood narrativo e descrittivo, trattando gli ottantotto tasti con leggiadria e grazia espressiva.

Concepito (ovviamente) nel totale rispetto della tradizione jazzistica, Gershwin on Air – Porgy, Bess And Beyond è un disco nel quale aleggia lo spirito di George Gershwin, ma è tutt’altro che una pedissequa imitazione della sua musica.

E’ un appassionato tributo in cui Massimiliano Rolff e i suoi due compagni di viaggio mostrano la loro personalità interpretativa, interiorizzando i brani dell’immenso Gershwin per poi cucirseli addosso secondo un’idea ben precisa di sound.

Soprattutto grazie agli ottimi arrangiamenti di Rolff che donano un abito armonico e ritmico più fresco e moderno alle pietre miliari partorite da uno tra i più grandi musicisti di sempre

Visualizza l’articolo completo: https://www.strumentiemusica.com/generi-musicali/nello-spirito-di-gershwin/?fbclid=IwAR3MvbsyauPgKceTn0xfDXx3WacrJEkEUP3zi6lE4BWHV0Ic18c2oWi884Q

https://www.rolff.it

Condividi:

Lascia un commento

Slow Foot Music / Massimiliano Rolff © 2021 - All rights reserved
it_IT